Semi di limone: mettili su un vaso ed ecco il risultato dopo pochi giorni:

semi

Sponsored links

Con l’arrivo della Primavera, e il risvegliarsi della natura, torna come ogni anno, il desiderio di rimettersi a curare il giardino o, più semplicemente per chi non dispone di un fazzoletto di terra, di curare le piante poste nei balconi o nell’appartamento. E’ infatti questo il periodo dell’anno in cui è bene cambiare i vasi, aggiungere terra dove occorre, seminare nuove piante o tagliare i rami che, durante l’inverno, abbiamo lasciato crescere un po’ troppo selvaggiamente. Contornarsi di piante e fiori, fa bene allo spirito e anche alla salute: in alcuni casi addirittura, le piante possono migliorare l’ambiente in cui viviamo.

Se anche voi amate le piante, vi cimentate con il giardinaggio e siete il “pollice verde” in famiglia, sicuramente vi piacciono le piante da frutto e, in particolare, gli alberelli di limoni che, oltre ad esser belli da vedere, regalano – coi loro frutti gialli – una nota di colore ovunque essi vengano posti.

Molte persone acquistano direttamente nei vivai, piante di piccole, medie e grandi dimensioni, con i frutti già attaccati ai rami, ma c’è anche un modo, tutto casalingo, per creare dai semi una bella piantina di limoneche, con un po’ di pazienza, diverrà un giorno, una pianta rigogliosa e generosa di frutti.

aprire-semi

Seguite passo passo questo metodo, e avrete la soddisfazione di creare voi stessi l’alberello di limone che desiderate. Vi occorrono:

1) Un limone

2) Un coltello

3) Un colino

4) Un bicchiere di carta

5) Un vaso medio

6) Del terriccio

7) Un tovagliolo di carta. Video a pagina 2.

Sponsored links
Pagina 1 di 2