Meteo: fino a giovedì instabile al Nord; sole e clima mite al Sud

Meteo: fino a giovedì instabile al Nord; sole e clima mite al Sud

Sponsored links

Prima settimana di maggio con il tempo che continuerà ad essere instabile su molte regioni: dopo la perturbazione del Primo di Maggio anche nei prossimi giorni una modesta perturbazione raggiungerà il Nord Italia dalla sera portando piogge qua e là da ovest verso est ma anche nevicate sulle Alpi. Il Sud, a parte qualche eccezione, vedrà un tempo più asciutto e soleggiato.

Mercoledì 3 maggio prevarrà una nuvolosità irregolare, con piogge sparse e locali rovesci o temporali sulle regioni settentrionali, soprattutto tra Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto ed Emilia, e nel nord della Toscana, con tendenza però ad attenuazione dei fenomeni in serata. Sulle Alpi quota neve compresa tra 1400-1800 metri. Nel resto delle regioni centrali e sulla Campania, nuvolosità variabile con occasionali e brevi rovesci nel pomeriggio sui rilievi nel settore tra l’Ascolano e l’Appennino lucano. Nel resto del Sud e sulla Sicilia tempo abbastanza soleggiato. Temperature attorno ai 20 gradi, o poco oltre, al Centrosud; clima più fresco al Nord, con valori localmente inferiori alla media stagionale.

Giovedì 4 maggio il vortice depressionario insiste ancora sul Nord Italia, portando nuove piogge su regioni settentrionali, Toscana, Umbria e Marche, poi venerdì il centro di bassa pressione si sposterà verso i Balcani, lasciando un po’ di instabilità sul versante orientale della Penisola. Nei prossimi giorni al Sud il tempo rimarrà invece nel complesso bello, con temperature pomeridiane che oscilleranno attorno ai 20 gradi.

Pagina 1 di 1