Mescola il silicone con un ingrediente segreto e protegge il suo cellulare.. Da non credere!

Sponsored links

Oggi non possiamo più fare a meno del nostro smartphone che ci permette di rimanere connessi, cercare informazioni, comunicare, condividere con i nostri contatti la nostra vita. In mano tutti abbiamo uno smartphone che ci accompagna a scuola, sul posto di lavoro, durante lo sport e il tempo libero. Ma proprio perchè lo usiamo spesso,  il nostro smartphone non è esente da pericoli: cadute, botte accidentali e urti. Per quanto il nostro smartphone possa essere resistente, la prima volta ci può andar bene, ma poi capiterà che il vetro si rompe o peggio ancora lo smartphone è da buttare.

Ecco che ricorriamo alle cosiddette “cover” ovvero delle custodie di plastica, pelle, stoffa che possano proteggere il nostro smartphone: il mercato ne offre tantissime, da quelle economiche che compriamo sulle bancarelle a quelle più costose personalizzate per ogni modello. Ma proprio questo è il punto: corriamo il rischio di comprare cover costose, spendere un sacco di soldi e non proteggere adeguatamente il nostro telefono. Siete alla ricerca della soluzione giusta? Allora aprite la dispensa e prendete della fecola di patate. Sì avete capito bene, proprio quell’ingrediente che usate in cucina per le vostre ricette. Poi comprate del silicone e…realizzate da soli la vostra cover per lo smartphone.

Ecco cosa ci serve per realizzare una cover per il telefono:

– fecola di patate

– silicone

– guanti.

Come realizzare la covere? vediamolo dalla prossima pagina (mentre il video è a pagina 3) >

Pagina 1 di 3