L’hotel scavato nella roccia: 16 piani sotto il livello del mare

Sponsored links

Non tutti hanno la possibilità di soggiornare in un hotel che è stato costruito interamente nella roccia: di certo, avranno questa opportunità i clienti dello Shimao Wonderland Intercontinental, situato a 30 chilometri da Shanghai, ancora in fase di realizzazione ma che, secondo i piani, dovrà essere pronto nel 2017. Caratterizzato da una struttura in vetro che richiama alla mente una cascata, questo albergo extralusso si farà notare in tutto il mondo non solo per il fatto che le sue fondamenta saranno a 90 metri di profondità, ma soprattutto per le camere costruite sotto il pelo dell’acqua, per un totale di ben 16 piani sotto il livello del mare, nel contesto di una cava abbandonata ma a dir poco affascinante.

Le pareti rocciose vicine alla struttura sono già state stabilizzate, anche perché la zona è a rischio sismico, e secondo quanto è stato riferito dallo studio di architettura Jade + Qa lo Shimao Wonderland Intercontinental sarà totalmente green, rispettoso dell’ambiente, con un impatto ecologico positivo. VEDIAMO LE FOTO NELLE PROSSIME PAGINE >>

Pagina 1 di 4