Le proprietà dei gusci delle uova: come conservarli in vaso per tutto l’anno

uova gushi 2

Sponsored links

1 – introduzione

Se sei come me, che ami fare colazione ogni mattina con le uova e non importa che esse siano strapazzate, ben cotte su entrambe i lati, o in camicia, probabilmente anche tu getterai via i gusci nella pattumiera o nel compost. Ma lo sai che i gusci delle uova contengono oltre il 90 % di calcio? Proprio così: ogni volta che butti via un guscio d’uovo, stai scaraventando nella spazzatura un minerale vitale per le ossa, i muscoli e per tutti i processi enzimatici del tuo organismo. Oltre al calcio, infatti, i gusci d’uovo sono ricchi anche di carbonato di magnesio e fosfato di calcio in forma organica. Ecco un modo più intelligente per utilizzare i gusci d’uovo.

2 – La polvere del guscio d’uovo

Secondo quanto più volte ribadito dal National Institute of Health (l’Istituto Nazionale della Sanità americano), la polvere ricavata dai gusci delle uova è un eccellente modo per introdurre nel nostro corpo il giusto fabbisogno giornaliero di calcio. Infatti, quando si aggiunge alla dieta una piccola percentuale di questo materiale, il tuo organismo lo assorbe facilmente e lo rende subito disponibile. E’ sufficiente solo mezzo cucchiaino di polvere di guscio d’uovo, che contiene circa 1000-1500 mg di calcio, per soddisfare il 90% del tuo fabbisogno quotidiano di questa fondamentale sostanza. Il procedimento a pagina 2, il video a pagina 3 >

Pagina 1 di 3