LA CLASSIFICA DELLE 17 METROPOLI CON PIU’ ALBERI AL MONDO

1- SINGAPORE

SINGAPORE

Sponsored links

Il sito Treepedia, realizzato dal “Senseable City Lab” del Mit di Boston, laboratorio di ricerca condotto dall’architetto italiano Carlo Ratti, ha stilato una classifica delle metropoli con più alberi al mondo. Sono state utilizzate le immagini presenti su Google Street View, calcolando l’indice di verde visibile, cioè la percentuale di copertura arborea per ogni città presente sulla mappa. L’architetto Ratti ha spiegato che questa ricerca è finalizzata a sensibilizzare maggiormente le autorità locali sull’importanza del verde in città, poiché sono sempre di più le metropoli dove le temperature sono altissime, le precipitazioni frequenti e le condizioni di inquinamento decisamente preoccupanti. Scopriamo quali sono le 17 città con più alberi al mondo in questa speciale classifica “eco-friendly”.

La prima città al mondo con più alberi è Singapore, la città-stato asiatica che vanta un indice di verde visibile pari al 29,3%. Entro il 2030 si calcola che questa percentuale continuerà a salire, poiché un nuovo progetto prevede l’implementazione di alberi e parchi pubblici.

2- SIDNEY

SIDNEY

La seconda città verde con più alberi al mondo è Sidney, la metropoli più popolosa dell’Australia e proprio per questo motivo particolarmente sensibile ai problemi legati all’inquinamento. L’indice di verde visibile è equivalente al 25,9% e la presenza del verde favorisce un’aria più salubre e respirabile.

3- VANCOUVER

VANCOUVER

La città canadese Vancouver conquista il secondo posto “ex aequo” con Sidney come città “green” nel mondo, in quanto può vantare un indice di verde visibile identico. La metropoli ha stilato un progetto per diventare entro il 2020 la città più verde del mondo. I primi passi sono incoraggianti, con la costruzione di piste ciclabili, edifici a zero impatto ambientale, riciclo di rifiuti, trasporti pubblici elettrici, ecc. Oltre ad intervenire sul territorio, si sta diffondendo una maggiore consapevolezza dell’importanza degli alberi in città anche tra i cittadini stessi.

4- SACRAMENTO

SACRAMENTO

Prosegue la classifica delle città con più alberi al mondo, ed al quarto posto troviamo Sacramento, con un indice di copertura arborea pari al 23,6%. Un risultato di tutto rispetto per la città californiana, considerando che gli Stati Uniti sono tra i paesi più inquinanti al mondo.

5- FRANCOFORTE

FRANCOFORTE

Al quinto posto troviamo Francoforte, la prima città europea con più alberi in tutto il mondo. Ha un indice di verde pari al 21,5% e nel 2014 è stata dichiarata la capitale “green” dall’Unione Europea. Francoforte è particolarmente sensibile alla questione ambientale, tant’è che ha avviato diversi progetti finalizzati alla tutela della natura, alla sostenibilità ed alla biodiversità.

6- GINEVRA

GINEVRA

Ginevra conquistata la sesta piazza, con il suo indice di verde pari al 21,4%. Oltre alle bellezze naturali come il bellissimo e scenografico lago di Ginevra, la capitale dell’omonimo cantone svizzero sfoggia tante aree alberate lungo le sue strade, al punto da essersi meritata il soprannome di “città dei parchi”.

7- AMSTERDAM

AMSTERDAM

Amsterdam si piazza al settimo posto tra le città più ecologiche al mondo, con un indice di verde del 20,6%. Canali e viali alberati rappresentano un vero polmone verde per la città olandese.

8- SEATTLE

SEATTLE

Ottavo posto per Seattle, con un indice di verde del 20%. La città statunitense vanta il più grande centro commerciale “green“, il Bullit Center e ha scalato posizioni tra le città “eco-friendly” al mondo grazie ad una politica molto attenta all’ambiente, con la riduzione dell’inquinamento e delle emissioni, un trasporto pubblico a zero impatto ambientale e l’utilizzo di energie rinnovabili.

9- TORONTO

TORONTO

Ritorniamo in Canada, precisamente a Toronto, che con il suo indice di verde pari al 19,5% conquista il nono posto. Con l’introduzione del “Climate Change Action Plan” la città canadese ha l’ambizione di diventare la città più verde del Nord America, con l’obiettivo di ridurre i gas serra del 50% entro il 2050.

10- MIAMI

MIAMI

Decimo posto tra le città con più alberi al mondo per Miami, con un indice di verde del 19,4%. La città della Florida è piena di comunità di ciclisti, che hanno spinto per la costruzione di piste ciclabili e di grandi parchi. In città ogni ultimo venerdì del mese è organizzato il “Critical Mass”, un evento per ricordare quanto è importante vivere in una città verde e piena di alberi.

11- BOSTON

BOSTON

Restiamo negli Stati Uniti e spostiamoci verso Boston, che con il suo indice di verde del 18,2% si colloca all’undicesimo posto. La città statunitense è anche la sede del Mit, dove è stato realizzato il sistema Treepedia da parte del gruppo di ricerca.

12- TEL AVIV

TEL-AVIV

Al dodicesimo posto troviamo Tel Aviv, con un indice di verde del 17,5%. La capitale israeliana si piazza tra le città più ecosostenibili al mondo grazie a programmi di bike-sharing ed ecologici, che la rendono anche una delle più abitabili con la qualità della vita migliore.

13- TORINO

TORINO

Al tredicesimo posto troviamo la prima città italiana più verde al mondo, cioè Torino. Il capoluogo del Piemonte ha conquistato questa posizione grazie ad un indice di verde visibile pari al 16,2%. La presenza di una sola città italiana nella classifica è un segnale poco confortante, poiché indica come in Italia le metropoli rischiano di trasformarsi sempre più in giungle di cemento a discapito del verde e degli alberi.

14- LOS ANGELES

LOS-ANGELES

Los Angeles conquista il quattordicesimo posto tra le città più verdi del mondo, con un indice di verde pari al 15,2%. La città californiana ha conquistato questa posizione grazie ai suoi viali alberati e le palme dislocate lungo le strade.

15- NEW YORK

NEW-YORK

Nonostante la grande industrializzazione ed i suoi grattacieli, New York conquista un onorevole quindicesimo posto tra le grandi città con più alberi al mondo. Il suo indice di verde visibile è pari al 15,2%, merito soprattutto dell’immenso “Central Park”, vero polmone verde della Grande Mela.

16- LONDRA

LONDRA

Voliamo nuovamente in Europa ed approdiamo in Gran Bretagna, precisamente a Londra, che si colloca al sedicesimo posto con il suo indice di verde visibile pari al 12,7%. Nonostante i numerosi parchi e giardinetti dislocati lungo la capitale inglese, Londra non è riuscita a conquistare un posto tra la top ten delle città con più alberi al mondo.

17- PARIGI

PARIGI

Chiudiamo la classifica delle città più “green” al mondo con Parigi. Tra la Senna, la torre Eiffel e monumenti imponenti che simboleggiano il glorioso passato di un Impero, la capitale francese offre diversi parchi dislocati in molti punti della città con un indice di verde pari all’8,8%.

Pagina 1 di 1