La casa più felice del mondo

happy_rizzi_house

Sponsored links

La casa più felice del mondo si trova in Germania: è vero, i tedeschi non sono famosi nel mondo per la loro contagiosa allegria né per il loro humour sopraffino, eppure se si è in cerca di un’abitazione capace di garantire un risveglio all’insegna dell’ottimismo e del sorriso sulle labbra non si può fare altro che venire da queste parti e più precisamente nella città di Brunswick. Qui si trova, appunto, la Happy House, cioè la Casa Felice, una struttura in cui i colori e le fantasie cromatiche suggeriscono un’esplosione di creatività e di gioia. La casa è stata progettata da Konrad Kloster, un architetto del posto, che si è avvalso – per il suo lavoro – della collaborazione di James Rizzi, un designer americano (per questo motivo la struttura è conosciuta anche con il nome di Happy Rizzi House). Rizzi non è proprio uno degli ultimi arrivati, anzi: si tratta di un artista molto conosciuto nel mondo della pop art, un settore in cui gode di una fama eccezionale.

E così la Casa Felice è, oggi, l’edificio simbolo per tutti gli abitanti di Brunswick, oltre che una delle attrazioni più famose e più visitate della città. La richiesta iniziale, per altro, era di costruirla nel quartiere Magnivertel, cioè uno dei quartieri più antichi della località, ma sono stati in molti ad opporsi a questa collocazione geografica. Ad ogni modo, un posto le è stato trovato e quello che fino a qualche anno fa era un edificio ducale in rovina, pressoché sconosciuto e di certo poco attraente, si è trasformato in un’abitazione davvero divertente (GUARDA LE FOTO DA PAGINA 2) >

Pagina 1 di 3