Incidenti a causa delle buche stradali? Ecco come chiedere il risarcimento

buca-stradali

I dati della Fondazione Luigi Guccione, vittime della strada parlano chiaro: le buche stradali sono una vera piaga per la viabilità italiana, poiché danneggiano auto e moto e sono un grosso rischio per tutti i guidatori. Solo nell’ultimo anni, ben 6 italiani su 10 hanno rischiato di rimanere coinvolti in un incidente stradale a causa delle buche. Ovviamente, il pericolo non è solo per chi si trova con la ruota incastrata in una buca o danneggiata da un dislivello del manto stradale, ma anche per le auto e le moto circostanti, che non si aspettano brusche frenate. Il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, spiega che in Italia è possibile richiedere alle amministrazioni il risarcimento dei danni subiti a causa del dissesto stradale.

Il Codacons si è già mosso a Roma con una class action che è stata riservata ai motociclisti, le vittime “preferite” delle buche stradali: con questa class action si cerca di obbligare il comune alla riparazione delle buche entro 90 giorni. Sempre a Roma, grazie alle denunce del Codacons, sono state aperte due inchieste da parte della Procura per verificare la situazione del manto stradale ed eventuali situazioni non a norma, come ad esempio l’uso di un bitume non adatto o di bassa qualità. SCOPRI COME CHIEDERE IL RISARCIMENTO DA PAGINA 2 >

Pagina 1 di 3

About virginia

virginia