Il vulcano europeo più pericoloso è in Italia

campi-flegrei

Sponsored links

Il vulcano più pericoloso di tutta l’Europa si trova in Italia: un primato di cui avremmo fatto volentieri a meno e che pone Campi Flegrei al primo posto della graduatoria dei vulcani più rischiosi di tutto il Vecchio Continente. A stabilirlo è stata un’indagine che ha comportato, nel vulcano campano, una perforazione di mezzo chilometro e che ha permesso di conoscere il motore del bradisismo del suolo e, soprattutto, di verificare effettivamente le sue potenzialità. Si tratta della prima volta che Campi Flegrei viene esplorato: si è potuto appurare, tra l’altro, che la caldera – vale a dire l’area delle bocche del vulcano – non comprende tutta Napoli, a differenza di quel che si pensava fino a questo momento, ma si estende da Posillipo fino a Monte di Procida.

I ricercatori hanno conosciuto più a fondo, inoltre, il meccanismo del bradisismo, che determina un continuo abbassamento e sollevamento del suolo nella zona: vedi nella pagina che segue >

Pagina 1 di 2