Con una pila e la carta di una gomma si può appiccare il fuoco? Il video

Chi fa da sè fa per trè e si sa, la saggezza popolare non si sbaglia mai. Chi riesce con impegno, creatività, abilità e anche un po’ di fortuna a costruire da sè qualche oggetto, può evitare in alcuni casi di spendere soldi per prodotti scadenti, risparmiando e guadagnando in qualità. Se dovete intrattenere i vostri bambini e volete farlo con un gioco divertente e originale, questo mini razzo fa al caso vostro:

come-costruire-un-mini-razzo-con-i-cerini_88ceba9a4a191cff4287cdc425f5d06d (2)

5 OGGETTI UNICI FAI DA TE, (IL VIDEO DI COME APPICCARE IL FUOCO E’ NELLE ULTIME 2 PAGINE DELL’ARTICOLO):

1) Come costruire un mini razzo con i cerini

  1. Innanzitutto vi occorre una scatola di cerini e della carta stagnola, cose che comunemente abbiamo in casa o che possiamo acquistare in tabaccheria e al supermercato;
  2. Adesso prendete tre cerini e uniteli. Poi tagliate un quadretto di carta stagnola (basta anche quella che è contenuta in un pacchetto di sigarette) e avvolgetela stretta intorno ai tre fiammiferi in modo che le punte di zolfo siano vicine;
  3. Allargate un po’ l’asta dei cerini in modo da poter appoggiare sul tavolo il mini razzo, come se le tre aste di legno fossero dei piedi per il missile;
  4. Adesso prendete un altro cerino, tagliatene un po’ l’asta e infilatelo a testa in giù nel gruppetto di cerini in modo che la capocchia di zolfo sia esposta verso il tavolo. Esso servirà come miccia;
  5. A questo punto non resta che dar fuoco al nostro simpatico missile e magari costruirne tanti per poter fare una gara. Non arriveranno sulla Luna ma faranno tanto divertire i nostri bambini! IL PROSSIMO OGGETTO >>
    Sponsored links
Pagina 1 di 6