Come postare un’intera villa di una tonnellata e mezzo (Il video)

villa-bellinzona 2

Sponsored links

Possibile spostare un immobile di più piani che pesa circa 1450 tonnellate? A quanto pare sì! A Bellinzona, infatti, un comune svizzero del Canton Ticino, Villa Carmine, sita in  via Campo Marzio, invece di essere abbattuta, è stata traslata di circa 10 metri rispetto al luogo in cui era stata costruita più di un secolo fa, per un costo complessivo di 700.000 franchi (pari a circa 630 mila euro). Vediamo nel dettaglio come si è svolta questa delicata operazione.

Villa Carmine, di proprietà della famiglia Job, in un primo momento doveva essere abbattuta per fare spazio a delle nuove costruzioni (2 palazzine da 10 appartamenti ciascuna), ma il disappunto dei proprietari ha fatto sì che si trovasse una soluzione alternativa per salvare questa bella struttura risalente ai primi anni del XX secolo. Si è cosìdeciso per un suo “trasferimento” a 8,80 metri più in là, con una variazione d’angolo del 5%.

I lavori preparatori

La squadra di operai della ditta Iten di Morgarten, scelta per effettuare lo spostamento, ha impiegato circa 3 mesi per portare a termine tutte le operazioni preliminari necessarie. In prima battuta il team si è occupato di scavare fino alle fondamenta di Villa Carmine, in modo tale da poter collocare a quell’altezza dei binari di scorrimento, realizzati con pilastrini di ferro e un basamento di cemento munito di putrelle, per consentire lo spostamento della struttura. Vediamo il video a pagina 3 >

Pagina 1 di 3