Come eliminare il giallo dai fari in 10 minuti

fari auto lucidare 2

1 – Introduzione 

Anche tu hai i fari dell’auto ingialliti? Il passare del tempo, l’esposizione al sole e le condizioni climatiche avverse possono causare questo fenomeno. I veicoli moderni sono equipaggiati con le lenti dei fari in materiale plastico o policarbonato che, ovviamente, con il tempo subiscono una certa ossidazione. Questo deterioramento aumenta con l’esposizione alla luce ultravioletta del sole, la pioggia acida, i prodotti chimici per sciogliere la neve.

Tuttavia, se ti sembra di non avere i fari ingialliti, considera che questo effetto opaco non sempre si manifesta all’esterno. A volte, delle lampadine di potenza inadeguata, molto vicine  alla parte in plastica, rovinano la parte interiore. In questo caso non ci sono molte soluzioni, ma controllare se è la parte esterna ad avere un problema è molto semplice: è sufficiente passare il dito sul faro, dovremmo percepire sul polpastrello una certa ruvidità della superficie. In base a essa si può poi parlare della tonalità giallina/opaca della plastica rovinata. I trucchi per lucidare i fari dell’auto da pagina 2 >

Come lucidare fari

Guidare con una patina sui fari può essere un problema. Se le cupole sono sporche non lasciano passare del tutto il fascio di luce, di conseguenza non si potrà vedere chiaramente la strada, né gli altri automobilisti possono percepire la nostra presenza correttamente. Se ti riconosci in questa situazione, non smettere di leggere questo articolo, in cui ti sveliamo un trucco per poter avere dei fari come nuovi senza spendere molto denaro. In soli 10 minuto, potrai togliere il giallo dalla cupola dei fari della tua auto, senza perdere tempo in un autolavaggio.

2 – TRUCCHI PER LUCIDARE I FARI DELL’AUTO E FARLI TORNARE COME NUOVI:

Sapone per piatti e acqua ossigenata

  1. Per togliere la patina gialla dai fari dell’auto, lavali bene con l’acqua corrente. Questo passaggio è importante per togliere dalla superficie la polvere e i residui di sporco.
  2. Versa sulla plastica tre gocce di sapone per lavare i piatti. Meglio se al limone.
  3. Prendi un panno, imbevi di acqua ossigenata. Strofina bene i fari ingialliti per 2 o 3 minuti.
  4. Copri il faro con il panno imbevuto, di modo che l’acqua ossigenata e il detersivo per i piatti producano l’effetto desiderato.
  5. In seguito, togli il panno dal faro e lascia quest’ultimo sotto al sole

fari

Questa soluzione è semplice ed economica e renderà come nuovi  i fari della tua auto. In meno di 10 minuti torneranno a brillare sia di giorno che di notte.

Dentifricio

Un’altra opzione piuttosto nota e ancora più semplice è il dentifricio. E’ importante scegliere quello in pasta bianca e non in gel. Applicalo direttamente sulla plastica del faro dell’auto. Strofina con un panno in senso circolare, finché il faro non avrà recuperato il suo aspetto originale.

Pagina 1 di 1