COME COSTRUIRE LA VASCA IDROMASSAGGIO DEI TUOI SOGNI

come-costruire-una-vasca-idromassaggio-1
Sponsored links

1- Introduzione

Chi di noi non ha mai sognato di tornare a casa dopo un lungo giorno di lavoro, uscire nel cortile e immergersi in una fantastica vasca idromassaggio? Un tale momento di relax può aiutare a mettere da parte per un po’ le preoccupazioni e i problemi della vita, cosa c’è di meglio di un  bagno bollente pieno di bellissime bollicine? Senza dubbio, comprarne una può essere costoso, mentre acquistarne una usata non sempre è l’opzione migliore.

Un’alternativa c’è: costruire la vasca idromassaggio che abbiamo sempre sognato con le nostre mani. Per poterla fare abbiamo bisogno di materiali comuni e facilmente reperibili.

Ovviamente, requisito necessario è possedere un cortile per poter posizionare la vasca, oppure una stanza interna abbastanza grande per accogliere la struttura che si intende fare. Fare attenzione, in questo caso, nel valutare bene i pesi come vedremo nel seguito.

Altre accortezze da seguire sono le seguenti:

  • Chiedere ad alcuni amici di aiutarci per sollevare materiali pesanti o per assolvere i compiti più impegnativi come posizionare la vasca, per ricompensarli potrete invitarli a rilassarsi nel vostro giardino
  • Prendere misure precise al millimetro. Se le varie parti non sono allineate perfettamente la solidità della struttura potrebbe essere compromessa.

(IL PROCEDIMENTO DA PAGINA 2) >

Pagina 1 di 3