Andata e ritorno per Marte nel 2018

Andata e ritorno per Marte nel 2018

La Nasa ha comunicato che il lancio dello Space Launch System, ovvero il successore dello Space Shuttle, è stato posticipato al 2018, e dunque non più nel 2017 come era stato programmato negli scorsi mesi.

Si tratterà del razzo più potente mai costruito, con ambizioni senza precedenti: portare gli esseri umani su un asteroide entro il 2025 e su Marte entro il 2030, grazie ad un nuovo sistema di propulsione spaziale basato su una tecnologia a combustibile liquido, più sicuro e meno costoso rispetto al propellente solido.

Stando alle informazioni fornite dell’agenzia spaziale statunitense, il volo inaugurale dello Space Launch System, chiamato EM-1, è previsto per novembre 2018. Il razzo porterà nello Spazio una capsula Orion senza equipaggio, per un volo di prova di tre settimane oltre la Luna.

Pagina 1 di 2

About Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *