Alluvione di Genova del 4 novembre 2011: una giornata drammatica

Alluvione di Genova del 4 novembre 2011

Sponsored links

L’alluvione di Genova verificatasi il 4 novembre 2011, è stata per certi aspetti una fotocopia di quella del 1970.

A Genova c’è stato quello che in termini scientifici si chiama un “flash flood”: un’onda improvvisa di piena che si genera in un bacino ristretto: ne è scaturita l’esondazione dei torrenti Bisagno e Fereggiano e la piena dei torrenti Sturla, Scrivia e Entella.

Le vittime ufficiali sono state sei, tutte decedute in via Fereggiano, a Genova: una donna albanese con le sue due bambine di 1 e 8 anni e una vicina di casa, una 19enne rimasta schiacciata da una macchina, mentre un’altra donna arrivata esanime all’ospedale. Più di un migliaio di persone sono state sfollate da Genova e dai centri limitrofi.

Pagina 1 di 4