Accompagna la figlia 11enne all’altare prima di morire

L’uomo, Jim Zetz, 62 anni, di Murrieta in California, in fin di vita, si è recato nello studio della fotografa Lindsey Villatoro insieme alla figlia Josie ed alla moglie Grazia per un ultimo ritratto di famiglia prima della sua morte. In quell’occasione la fotografa ha notato la rabbia della piccola Josie per l’imminente scomparsa del padre ed ha deciso di organizzarle una sorpresa che di sicuro porterà sempre nel cuore.

La fotografa ha, infatti, organizzato un “min imatrimonio” nel giorno dell’undicesimo compleanno della piccola Josie. La ragazzina ha, quindi, potuto percorrere la navata della chiesa al braccio di suo padre come se fosse il giorno del suo matrimonio dal momento che quando sarà realmente quel momento suo padre non potrà essere lì con lei.

La fotografa ha ottenuto i fondi necessari per l’evento in sole 72 ore ed ha preparato tutto il necessario per dare vita ad un matrimonio in piena regola: la torta nuziale, l’abito della piccola Josie, il catering per il ricevimento, i fiori, l’acconciatura ed il trucco.

Lindsey Villatoro ha realizzato, poi, un video di quella giornata che racconta le emozioni di questa famiglia così provata dalla grandezza di quello che gli sta succedendo e l’ha pubblicato su internet ottenendo tantissime visualizzazioni in tutto il mondo, commosso dalla triste storia di questa ragazzina e del suo amato papà che sta per lasciarla.

Sponsored links
Pagina 1 di 1