5 IDEE STREPITOSE PER VIVERE LA CASA AL MEGLIO

INTRODUZIONE

TRASFORMARE-IL-TAVOLO-DA-PRANZO-IN-UN'ALTALENA

Sponsored links

Quando diciamo “casa” non parliamo soltanto di quattro pareti, ma intendiamo molto di più. La casa è il luogo che più ci rappresenta, che racchiude la nostra essenza e nel quale troviamo rifugio alla fine di ogni giornata. Casa è anche relazioni, famiglia, figli, intimità. Non c’è luogo al mondo, in pratica, in cui ci sentiamo più a nostro agio.

Sebbene tutti sogniamo di vivere in una casa grande, confortevole e arredata esattamente come vogliamo noi, è pur vero che spesso ciò non corrisponde alla realtà. Magari viviamo in una casa piccola e non disponiamo di tutte le comodità del mondo, oppure abbiamo oggetti disseminati in giro perché non abbiamo lo spazio per riporli in maniera ordinata. Ma in ogni caso si può sempre fare qualcosa per migliorare la vivibilità di casa e per trovare un posto a ogni cosa, evitando di creare caos.

A volte basta poco per apportare dei piccoli-grandi cambiamenti in casa nostra che possano fare la differenza e facilitarci la vita con pochissimo sforzo. Vediamo insieme 5 idee strepitose per vivere la casa al meglio: si tratta di soluzioni geniali che tutti possiamo mettere in pratica per migliorare l’ambiente in cui viviamo e far sì che la permanenza diventi più piacevole, pur senza rivoluzionare l’appartamento né svuotare il portafogli.

1) Trasformare il tavolo da pranzo in un’altalena

E se si potesse fare colazione, pranzare o cenare comodamente seduti su un’altalena che ci culla dolcemente? La cosa è assolutamente fattibile, se trasformiamo il tavolo da pranzo in un’altalena. In questo modo, consumare i pasti non sarà più la stessa cosa: sarà divertente e rilassante allo stesso tempo.

Ripiani estraibili per la cucina

RIPIANI-ESTRAIBILI-PER-LA-CUCINA

La cucina è piccola e quando ci serve un elettrodomestico o un utensile in più non sappiamo proprio dove metterlo? La soluzione è creare dei ripiani estraibili da incassare all’interno degli sportelli dei mobili e da tirare fuori all’occorrenza. Così facendo, avremo creato lo spazio necessario per utilizzare ciò che più ci serve senza ingombrare.

Battiscopa vuoto ed estraibile

BATTISCOPA-VUOTO-ED-ESTRAIBILE

Spazzare a terra non è di certo l’operazione più divertente del mondo, soprattutto quando dobbiamo raccogliere lo sporco nella paletta. Creare uno scomparto vuoto ed estraibile all’interno del battiscopa fa sì che una volta finito di spazzare possiamo raccogliere lì lo sporco e richiudere. Una volta pieno, questo scomparto estraibile va tirato fuori, svuotato, lavato e rimesso a posto: addio paletta!

Appendere le padelle

APPENDERE-LE-PADELLE

Una delle 5 idee strepitose per vivere la casa al meglio riguarda le padelle. In ogni cucina che si rispetti ce ne sono di ogni tipo e dimensione, magari dimenticate lì in un angolo e mai utilizzate: dove metterle? Come sistemarle per averle sempre a portata di mano evitando di dover smontare tutto uno scomparto per trovare proprio quella di cui abbiamo bisogno in quel momento? La soluzione è facile: basta appendere le padelle per il manico disponendole in ordine. Se mettiamo le più grandi in fondo e via via disponiamo le più piccole vicino all’apertura dello sportello, non solo avremo tutto in ordine ma troveremo la padella che ci serve in un batter d’occhio.

Lampadario fai da te

LAMPADARIO-FAI-DA-TE

In casa ci servirebbero dei lampadari ma siamo a corto di soldi, oppure semplicemente vogliamo mettere alla prova il nostro estro creativo e realizzare qualcosa con le nostre mani utilizzando materiali da riciclo? Allora vediamo insieme l’ultima delle 5 idee strepitose per vivere la casa al meglio.

Per creare un lampadario o una lampada fai da te basta avere a portata di mano una bottiglia di plastica, dei cucchiaini di plastica e della colla. Tagliamo la bottiglia a metà, dopodiché prendiamo tanti cucchiai di plastica eliminando i manici e incollando la parte restante alla bottiglia, fino a ricoprirla tutta creando un motivo ordinato e omogeneo. Ora non resta che posizionare il lampadario intorno alla lampada: il risultato sarà sorprendente.

Pagina 1 di 1