1 cucchiaino di cannella nelle piante: contro gli insetti in casa e un aiuto alle piante

cucchiaio cannella piante

Sponsored links

La cannella è una spezia molto intensa che in cucina trova moltissimi impieghi. Il suo profumo è afrodisiaco e coinvolgente: rende speciali creme, biscotti  e dolci, ma anche tè e ricette salate. La cannella ha anche moltissime proprietà terapeutiche essendo un ottimo rimedio naturale contro malanni di stagione, dolori mestruali e fame nervosa. E le proprietà terapeutiche della cannella non finiscono qui, perchè è anche un un potente antiossidante naturale in grado di stimolare la circolazione sanguigna e tenere a bada il colesterolo.

E le virtù della cannella sono tali non solo per noi ma anche per le piante. Sì perchè la cannella ha ottimi benefici per le nostre piante. Basta un pizzico di questa preziosissima spezia per migliorare la salute delle piante e prolungarne la vita. E allora vediamo come utilizzare al meglio la cannella per le nostre piante poichè ad ogni problema c’è soluzione!

1 – Fungicida naturale

La cannella è un ottimo fungicida naturale da utilizzare per contrastare i batteri che causano la formazione dei funghi. Deve essere sistematicamente usata per evitare che il fungo si propaghi sulla pianta perchè altrimenti è veramente difficile da controllare e può causare la morte delle piante infette. I prossimi benefici da pagina 2 >

Sponsored links
Pagina 1 di 4